Categorie
Senza categoria

Storie di mesi e mesi e fa, dalla piazza del Duomo, forse tra i più famosi al mondo Io davvero spero che non si siano scordati di “proteggere” anche gente come lui.. Che si chiamava Matteo, o almeno così mi disse.. state a casa, per favore. Abbiate rispetto per chi una casa in cui tornare non ce l ha 🔵 Difficile il mestiere della street photography. Soprattutto quello dei documentaristi. Ci sono tante storie che andrebbero conosciute..un vero peccato lasciarle così.. sole a se stesse..Se vuoi conoscere più di me e delle mie fotografie segui @bettyrsc su Instagram. Se vuoi aiutarmi e sostenere qualche mio progetto, sia fotografico che narrativo scrivimi in privato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...